Apre MUPRE - Museo Nazionale della Preistoria della Valle Camonica

12.05.2014 15:07

Sabato 10 maggio alle ore 17.00 si terrà l’inaugurazione del Museo Nazionale della Preistoria della Valle Camonica alla presenza di Francesca Barracciu, sottosegretario di Stato del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo con Caterina Bon Valsassina, Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Lombardia, Francesco Manella, Sindaco di Capo di Ponte ed altre autorità.

La Valle Camonica, famosa in tutto il mondo per lo straordinario complesso di raffigurazioni preistoriche incise sulle rocce, aveva bisogno di un Museo per integrare, con l’esposizione dei reperti, il patrimonio delle immagini incise, e ricomporre l’espressione identitaria della Valle Camonica. 

La Soprintendenza per i Beni Archeologici completa, con l’inaugurazione del MUPRE, il Polo Nazionale della Preistoria e Protostoria della Valle Camonica, costituito da: il Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri di Naquane, il Parco Archeologico Nazionale dei Massi di Cemmo e ora, appunto, il MUPRE, ospitato nell’antico edificio di Villa Agostani nel centro storico di Capo di Ponte.