Campionato 1983/'84 : Tullio Gritti

02.10.2012 09:50

 

Alla fine della stagione 1984/85 , gli sportivi bresciani consacrano il bomber Tullio Gritti, un atleta che ha lasciato un segno indelebile nella storia del Brescia. Giocatore potente, dotato di buona tecnica di base, forte colpitore di testa, autore di segnature acrobatiche che sono rimaste a lungo negli occhi dei tifosi, fu protagonista di una stupenda stagione che si coronò con la promozione dalla serie C alla B;  finiva così l'amaro periodo che ha visto le rondinelle militare nella serie C. Più che giusto il riconoscimento dei tifosi e quello della critica che gli valse alla fine il trasferimento al Torino in serie con i granata. Successivamente Gritti tornò a Brescia ma l'età non era più verde e non poté ripetere le gesta che lo avevano eletto beniamino dei tifosi.