Campionato 1991/-92 : Maurizio Ganz

02.10.2012 09:58

Maurizio Ganz (a dx) con la rondinella d'oro con gli amici Domenico della Campagnola, Passeri e Sergio Domini (a sx) 2° classificato

 

Nell'anno successivo, 1992,  torna alla ribalta una punta che è ancora nel cuore di tutti i tifosi: Maurizio Ganz. In coppia con Saurini conquista i tifosi con le sue giocate imprevedibili, con i suoi guizzi perentori, con le sue conclusioni acrobatiche. In breve diventa un vero e proprio spauracchio delle difese avversarie e questo fa crescere proporzionalmente l'affetto dei tifosi nei suoi confronti. E' grazie anche ai suoi gol che gli azzurri guadagnano il primato e la promozione in A. Una vera e propria rivoluzione accompagna la notizia del suo trasferimento all'Atalanta e ancora oggi tutti rimpiangono questo ragazzo generoso ed educato, un campione che ha vissuto momenti di gloria nell'Inter e nel Milan. Dopo la nuova parentesi con la maglia atalantina, Ganz ha ottenuto un'altra promozione in A con l'Ancona e successivamente ha cercato di raggiungere lo stesso obiettivo con i canarini del Modena. Inossidabile!