Campionato 1993/-94 : Fabio Gallo

02.10.2012 10:04

 

Nel 1994 è Fabio Gallo a volare nel cielo della fantasia dei tifosi ed è appunto questo gregario di lusso a conquistare il prezioso trofeo. E' stato eletto al termine di una stagione che lo ha visto protagonista pressochè esordiente. Ha giocato con grande grinta e determinazione, spalla, tanto umile quanto utile, per un centro campo che vedeva impegnato il talentuoso Georghe Hagi. Un gran merito se si considera che tutti gli occhi, allo stadio, erano puntati sul fenomeno rumeno Hagi. Malgrado ciò gli sportivi hanno premiato il "gregario" Gallo il quale ha saputo imporsi grazie alla continuità espressa durante tutto l'arco della stagione, con un gioco semplice, tatticamente pregevole, votato al sacrificio per il bene della squadra e dei compagni. Il suo apporto è stato determinante per la promozione. Umile e silenzioso ha raccolto, giustamente, quanto di buono aveva saputo seminare durante ogni gara. Per molti all'inizio era una semplice riserva, per tutti si è rivelato una gradita sorpresa. Tuttora, Gallo sta usando le ultime energie per traghettare il Treviso in serie A. Sarà l'ultima grande impresa del gladiatore dai piedi buoni?