Campionato 1999-2000 : Filippo Galli

02.10.2012 10:15

 

L'anno 2000 riporta il Brescia di Sonetti in massima divisione, con un sudatissimo secondo posto ottenuto in coabitazione con Atalanta e Napoli. Una quota promozione molto bassa, dovuta all'incredibile equilibrio di quell'annata di B. Uno scenario da battaglia dunque, in cui il vincitore della Rondinella non poteva che essere uno storico combattente d'area: quel Filippo Galli pluridecorato da stagioni esaltanti col Milan di Sacchi e di Capello, con vittorie in Italia ed in Europa. Uno stopper che, a fine carriera, ha deciso di rimettersi in gioco per un progetto serio: dimostrare di saper comandare una difesa meritevole del ritorno in A e che dovrà reggere, l'anno successivo, all'assalto di nuove e temibilissime corazzate.