PONTEDILEGNOPOESIA 2012: A “Sono i miei occhi” Premio Mirellacultura

05.09.2012 07:18

RICONOSCIMENTO ALL'ANTOLOGIA DEL LABORATORIO DEL CARCERE DI BOLLATE

La consegna il 26 agosto a conclusione della fase finale della terza edizione del concorso nazionale di poesia edita a Ponte di Legno

Sotto il patron Cav. Andrea Bulfaretti

   All'antologia poetica “Sono i miei occhi” e' stato assegnato il Premio speciale MirellaCultura, nell'ambito della terza edizione di PontedilegnoPoesia, premio nazionale di poesia edita che vivra' la sua fase finale dal 24 al 26 agosto prossimo nella localita' turistica dell'alta Val Camonica. La decisione del Comitato organizzatore – che e' indipendente da quelle della Giuria tecnica di PontedilegnoPoesia e si rivolge a iniziative con valenza sociale – premia l'opera del laboratorio di poesia della Casa di reclusione di Bollate (Milano), curata da Anna Maria Carpi e Maddalena Capalbi.

   Come ricorda il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, nella presentazione dell' antologia, Anna Maria Carpi e Maddalena Capalbi “da cinque anni, insieme, hanno portato la' dentro, in un pezzo di mondo chiuso, dove si vive da prigionieri, la liberta' della poesia. Ogni sabato mattina una trentina di persone – uomini e donne di ogni paese – si riuniscono in una grande sala e leggono, insieme, i versi che altri hanno scritto  e poi anche quelli che sono loro a scrivere in prima persona”.

   La consegna del riconoscimento avverra' durante la cerimonia di premiazione di PontedilegnoPoesia 2012, il 26 agosto. Nelle due serate precedenti i poeti finalisti – selezionati fra i 100 partecipanti - presenteranno le loro opere al pubblico: venerdi' 24 tocchera' a Sandro Boccardi, Marisa Ferrario Denna e Franca Grisoni; sabato 25 a Dante Marianacci, Silvio Ramat e Ottavio Rossani.

   La giuria (presieduta quest'anno da Vincenzo Guarracino e composta da Maria Luisa Ardizzone, Marisa Brecciaroli, Curzia Ferrari e Giancarlo Pontiggia) dovra' assegnare tre premi: il primo da 1.500 euro, il secondo da 1.000 e il terzo da 500. Le prime due edizioni sono state vinte da Franco Loi (2010) e Milo De Angelis (2011).