PONTEDILEGNOPOESIA: Assegnato il premio nazionale di poesia edita

04.09.2012 07:34

Presso la Sala Consiliare del Comune il primo dei due incontri in cui vengono presentati gli autori finalisti del Premio nazionale di poesia edita. L’aula è al completo, il pubblico attento. Il primo poeta a presentare la sua opera è Sandro Boccardi, gentile signore di profonda cultura che incanta l’uditorio con i suoi versi,  i più commoventi dei quali sono quelli dedicati alla madre morente:”….in quell’ultimo letto di lini di tovaglia abbandonata al sonno….

Segue la poetessa Marisa Ferrario Denna che con la sua opera “Rtratti in controcanto” ci regala dei brevi ma incisivi ritratti di donne a cui l’autrice ridà vita; ci si trova così in una Spoon River fuori dal tempo e dallo spazio, fosse anche solo quello della fantasia, popolato esclusivamente da donne: Virgina Wolf, Antonia Pozzi, Paolina Leopardi, Circe, Artemisia Gentileschi e molte molte altre in cui ogni lettrice potrà trovare il proprio specchio per “Potersi vedere./Potersi guardare/ non come riflesso/di un’altra soltanto,/ma senza alcun filro/ vedersi di dentro.” 

Ultima a regalare quelle emozioni potenti che nascono solo dalle passioni,  e che l’arte sola sa far rivivere, è Franca Grisoni che con i suoi testi,  nel dialetto di Sirmione terra natale della poetessa,  dipinge un mondo rurale il cui emblema è un timido porcospino i cui aculei non riescono a nascondere un cuore tenero di cui si possono avvertire i battiti mentre si avvicina alla mano che gli dona il pane.

Maria Gabriella Colombini.

 

Andrea Bulferetti consegna il premio speciale MirellaCultura a Maddalena Capalbi una delle curatrici del laboratorio di poesia del Carcere di Bollate

 

Franca Grisoni riceve il 1° premio a PontedilegnoPoesia 2012 dall'Assessore alla Cultura del Comune di Ponte di Legno Bortolo Faustinelli

 

 I tre premiati del concorso PontedilegnoPoesia 2012: (da sx) Franca Grisoni, il patron della Manifestazione Andrea Bulferetti, Dante Marianacci e

Sandro Boccardi