Approvato OdG corso di laurea infermieristica di Esine

03.12.2017 14:44

Approvato OdG corso di laurea infermieristica di Esine

Approvato in Consiglio Regionale un Ordine del Giorno sul corso di laurea in infermieristica didattica frontale a Esine, nell’ambito della riforma della Sanità lombarda. Esprime soddisfazione il consigliere regionale leghista Donatella Martinazzoli, primo firmatario, che dichiara: “Con l’Ordine del Giorno approvato oggi dall’Aula consiliare ho chiesto al Governatore Maroni di prevedere, nel futuro ridisegno dell’articolazione territoriale dell’ATS della Montagna ASST Valle Camonica la stabilizzazione definitiva del corso di laurea infermieristica con lezioni frontali presso la sede di Esine”.
“Voglio ricordare”, spiega il consigliere del Carroccio, “che l’ATS della Montagna l’ASST Valcamonica comprende il territorio più esteso tra le valli della regione, con alcuni comuni che distano dal capoluogo oltre 100 km, e ciò è fonte di grande disagio per gli studenti, costretti ad affrontare tempi di percorrenza eccessivamente elevati, anche a causa della difficoltà dei mezzi di trasporto disponibili”.
“Negli ultimi anni”, conclude Martinazzoli, “il corso di infermieristica didattica frontale è stato più volte oggetto di discussioni, arrivando ad ipotizzarne addirittura la chiusura, una richiesta sbagliata e pericolosa che rappresenterebbe solo l’ennesima penalizzazione del territorio camuno. Occorreva invece procedere nella direzione opposta, consentendo ai nostri studenti di scegliere di formarsi nei luoghi dove sono nati e cresciuti, scongiurando l’abbandono delle zone montane. L’OdG approvato oggi al Pirellone va in questa direzione, tutelando e garantendo un servizio fondamentale per tutto il territorio camuno”.
Milano, 28-11-2017