Aprica: il sentiero Bratte-Premàlt di nuovo agibile

05.06.2014 12:28

Il sentiero 338, Aprica-Corteno, è interrotto da un anno per lavori. Dato che, causa lavori di regimazione del ruscello Fontanàze (Fontanacce), l'anno scorso c'erano stati problemi di passaggio - tra l'altro non tempestivamente segnalati da chi di dovere - sul Sentiero 338 (Bratte - Ròccolo di Premàlt), è stata verificata la situazione 2014 salendo da Camizù (Colonia di San Pietro).
Ebbene, pur essendo i lavori ancora in corso, il sentiero è da poco di nuovo percorribile e il ruscello attraversabile su un nuovo ponte in legno.
Antonio Stefanini