Brescia calcio femminile

23.06.2017 17:04

Il Brescia CF comunica che la calciatrice Silvia Fuselli non farà parte della rosa biancoblu del prossimo campionato.
In una sola stagione la centrocampista toscana classe ’81 ha confermato tutte le sue qualità tecniche ed umane trasmettendo alla squadra tutta la sua esperienza e la sua mentalità vincente, diventando subito parte integrante della famiglia biancoblu, vincendo da protagonista la Supercoppa Italiana contro il Verona nello scorso settembre e scendendo in campo con la maglia del Brescia un totale di trentuno volte segnando quattro reti tra cui quella decisiva contro la Res Roma nel girone di andata.
Il Brescia CF ringrazia Fuselli per l’impegno profuso e la grande professionalità dimostrata nel corso dell’intera stagione ed augura alla calciatrice le migliori fortune professionali per il prosieguo della propria carriera.

Il Brescia CF comunica che la calciatrice Elisa Mele ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato all’età di ventuno anni.
La giovane centrocampista classe ’96 lascia così la maglia biancoblu dopo undici stagioni tra Settore Giovanile e prima squadra dove è diventata protagonista nella stagione 2015/16 risultando decisiva con le sue giocate e le sue reti per la conquista del secondo scudetto nella storia del Brescia e della terza Coppa Italia biancoblu, con esordio da titolare in Champions League nella gara di andata dei quarti di finale contro il Wolfsburg.
In totale sono quarantaquattro le presenze collezionate con il Brescia ed otto le reti segnate, l’esordio è datato 8 dicembre 2012 in occasione di Brescia-Mozzecane terminata 4-1 quando subentrò nei minuti finali al posto di Sabatino; l'albo d’oro conta uno scudetto, una Coppa Italia e due Supercoppe Italiane, venendo anche convocata in Nazionale maggiore dal ct Cabrini in occasione della gara di qualificazione europea contro la Georgia per poi fare il proprio esordio in azzurro nel corso del Torneo di Manaus lo scorso dicembre collezionando tre presenze.
In calce pubblichiamo una lettera aperta di Elisa, a cui tutto il Brescia CF dice grazie per questi splendidi undici anni passati insieme in cui da bambina è diventata donna, grazie per l’impegno ed il talento messo a disposizione della squadra con cui ha contribuito da protagonista alle ultime vittorie della società, grazie per la professionalità ed il suo sorriso che ha accompagnato ogni nostro giorno di lavoro.
In bocca al lupo.

 

Il Brescia CF comunica che, in accordo con la calciatrice, il contratto della centrocampista classe '95 Chiara Eusebio non verrà rinnovato per la prossima stagione. La mediana torinese lascia la società biancoblu dopo due campionati in cui ha contribuito da protagonista a portare il Brescia a vincere uno scudetto, una Coppa Italia, due Supercoppe Italiane e a raggiungere i quarti di finale di Champions League nella scorsa stagione.

Eusebio ha collezionato un totale di trentaquattro presenze in biancoblu, segnando tre reti tutte in Serie A: “E’ stata un’esperienza bellissima – le parole di Eusebio – che porterò sempre con me. Queste due stagioni mi hanno permesso di crescere moltissimo, vivere in un bellissimo ambiente al fianco di calciatrici e staff di primo livello con cui ci siamo tolti grandissime soddisfazioni sul campo”.

Il Brescia CF ringraziando Eusebio per l’impegno profuso ed i risultati che la centrocampista ha contribuito a far raggiungere alla società, augura il meglio per il proprio futuro professionale alla calciatrice.

Una volta Leonessa, #PerSempreLeonessa