Campionato 1988/-89 : Alessandro Altobelli

02.10.2012 09:54

 

 

Nel 1989 arriva la consacrazione ad idolo della tifoseria bresciana di Alessandro Altobelli. Il giocatore di Sonnino era arrivato giovanissimo alla corte bresciana portatovi da quel grande esperto e signore della "pedata" che fu il dott. Fulvio Bernardini allora ds del Brescia di Oscar Comini e qui si era posto in evidenza nelle giovanili sino a quando non venne gettato nella mischia. Le speranze che in molti avevano riposto in lui vennero ben presto confortate dai risultati e non si contano i gol messi a segno da quello che, battezzato a Brescia, divenne poi, con la maglia dell'Inter, lo "Spillo" nazionale! Proprio a Brescia ha preso il via la carriera strepitosa del centravanti che in Spagna siglò uno dei gol della finale mondiale e il riconoscimento che gli era stato negato negli anni giovanili i tifosi bresciani glielo concessero in età avanzata. Quasi un riconoscimento ritardato nel tempo ma dal grande valore morale.