Le Giannissime, gruppo interamente al femminile

15.11.2012 17:01


Emilia Taramelli voce
Daniela Passeri chitarra
Veronica Bellettato basso
Gloria Remonti chitarra
Michela Rota batteria

Le Giannissime, gruppo interamente al femminile nato nel Marzo del 2010, sono quattro giovani musiciste di Bergamo e Crema [Chitarra: Daniela Passeri, Chitarra: Gloria Remonti, Basso: Veronica Bellettato, Batteria: Michela Rota] alle quali, recentemente, si è aggiunta la cantante Emilia Taramelli.
Le ragazze, con molteplici esperienze musicali alle spalle, decidono di proporre un tributo a Gianna Nannini in chiave rock, in uno fantastico spettacolo diverso da ogni altro tributo già esistente alla rocker italiana. La loro particolarità sta difatti nella rivisitazione delle canzoni di Gianna con un sound decisamente più aggressivo, senza l'utilizzo di tastiere o di basi (...e le ragazze dimostrano di avere carica da vendere!).
In soli due anni di vita il gruppo ha già riscosso tantissimo successo: dall'inizio della primavera 2010 fino ad oggi contano più di 80 concerti!
Quaranta live tenuti a feste della birra (tra cui Festa della birra di Cignone 2012, Live Festival Tribute band - Santicolo 2011, ....) e i restanti concerti realizzati in teatri e locali tra i più belli per la musica live (Hiroshima Mon Amour-Torino, Teatro San Domenico-Crema feat.Marco Colombo ex chitarrista storico di Gianna Nannini, Amigdala Theatre, X.el, Evolution Cafè, ...). Per il successo ottenuto vengono chiamate a partecipare a molte trasmissioni radio (tra cui Radio Zeta, Radio Lodi, Match Music) e televisive locali (tra cui Videostar e Trs); giornali della zona (tra cui il Corriere della Sera e l'Eco di Bergamo) dedicano alcuni articoli al gruppo e siti web pubblicizzano le Giannissime come una delle band più grintose sul palco. Il nome della band si rifà al secondo album live di Gianna Nannini: "Giannissima”; la finalità del gruppo è quindi quella di proporre al pubblico i migliori successi con l'aggiunta di qualcosa di grintoso, distintivo.. e non solo di coinvolgere la gente ma di renderla parte integrante del concerto.
Le Giannissime vi aspettano numerosi ai nuovi concerti, con una grande voglia di divertirsi e di divertirvi!