"Processo al Caravaggio" al Lions Vallecamonica relatore Benito Melchionna

09.11.2012 19:43

 Presso l'Hotel San Martino di Boario Terme il Lions  Vallecamonica ha organizzato un incontro culturale sulla vita sregolata e tormentata del grande pittore lombardo Michelangelo Merisi detto il Caravaggio. Relatore della serata è stato il procuratore generale aggiunto della Corte di Cassazione Benito Melchionna, che ha scritto un interessante testo  teatrale intitolato "Processo al Caravaggio", nel quale ha saputo immettere misurate dosi di realtà storica e di finzioni teatrali centrando felicemente gli aspetti contrastanti del grande artista bergamasco.
L'illustre magistrato ha affascinato tutti i presenti delineando un Caravaggio violento e assassino ma anche geniale protagonista di una vita spesa fra il lusso dei palazzi romani e la feccia della strada tra sgherri e prostitute. Alla fine calorosissimi applausi per l'oratore che ha così concluso:" Per secoli Roma lasciò in ombra la straordinaria occasione rivoluzionaria che l'opera di Caravaggio offriva  e da allora in poi toccò solo a rari uomini nuovi riprendere in mano i fili di quella occasione e perseguire l'idea della pittura come affermazione della verità delle cose,coscienza della vita e della morte".Il presidente del Lions Vallecamonica dott. Andrea Patti ha ringraziato il dott.Melchionna e ha ricordato l'impegno del Club nel portare avanti le sfide lionistiche a favore della cultura , della  solidarietà e della difesa delle classi più deboli.

Salvatore Nittoli