Raid della Fratellanza e della Pace attraverso le Alpi

11.10.2015 17:03

La manifestazione è parte del progetto “I Sapori della Montagna Bresciana” promosso dai Gal e dalle cinque Comunità Montane della Provincia di Brescia, con il sostegno della Provincia e il contributo di ATS Sistema Brescia per Expo.

Il Raid si svolgerà fino al 14 ottobre con l’obiettivo di collegare i contadini della montagna alpina, produttori di eccellenze alimentari che da secoli lavorano nel rispetto dell’equilibrio territoriale e tramandano saperi e sapori, garantendo lo sviluppo economico delle loro realtà.

Il raid ha raggiunto il territorio Bresciano con tappe a Sulzano,Esine,  Vestone,  Gargnano  e Salò.  A Esine la tappa è stata presso il mercato dei Sapori, lungo la statale 42 in località Toroselle, dove si trova un grande spaccio che offre  produzioni vinicole e alimentari della Valle Camonica, curato da Cissva, Cooperativa Sociale di Capo di Ponte.

Il tour raggiungerà poi la Slovenia, l’Austria, la Germania, il Liechtenstein e la Francia ( Strasburgo, sede del Consiglio d’Europa), per poi attraversare Svizzera, Alpi francesi e concludersi a Milano, il 14 ottobre, nella Piazza Città di Lombardia.

Il 15 ottobre il raid si concluderà in EXPO con un incontro con i rappresentanti dei sette Paesi attraversati, per implementare i contenuti della carta di Milano con gli elementi che caratterizzano l’agricoltura di montagna e suggellare l’evento con lo scambio di prodotti alimentari quale messaggio di pace e fratellanza.